Oracle va all’assalto di Bea Systems. Ma Icahn contrasta Ellison e il board resiste

556788df124ee04ceb3d9d1be3795ddd.jpgLa faraonica campagna acquisti Oracle – iniziata quattro anni fa con l’incessante assalto mese dopo mese a PeopleSoft prima e Siebel poi – non si è esaurita all’inizio di quest’anno con i tre miliardi di dollari sborsati per rilevare tutti gli asset della Hyperion. La società guidata da Larry Ellison ha, infatti, ufficialmente preso posizione per comprare con un investimento in contanti di circa 6,7 miliardi di dollari la Bea Systems, uno degli attori di riferimento nel campo delle soluzioni di integrazione software per i sistemi informatici delle grandi aziende. leggi

tratto da il sole 24 ore

Oracle va all’assalto di Bea Systems. Ma Icahn contrasta Ellison e il board resisteultima modifica: 2007-10-13T17:57:43+02:00da mediofilo
Reposta per primo quest’articolo