L’autunno caldo del Wimax Inizia al Broadband Business Forum 2007 di Roma

5912cd9808cd78c84a958cb65cda2225.jpg“Bando WiMax” è la parola d’ordine della terza edizione dell’evento che raccoglie i più importanti player telco italiani ed esteri. Due giorni per discutere sugli effetti di tecnologie e regole che possono cambiare gli assetti del mondo delle telecomunicazioni. Confermata la presenza del Ministro Gentiloni.

La terza edizione di BBF si conferma ancora il luogo dove ogni anno si analizzano e si discutono le novità più calde del mondo wireless e del broadband, in vista dell’uscita del bando di gara sul WiMax. Il Ministro Paolo Gentiloni, i Commissari dell’Agcom Nicola D’Angelo e Stefano Mannoni interverranno nella sessione plenaria del Forum, organizzato anche quest’anno in collaborazione con Key4Biz. Prevista la presenza di tutti i principali protagonisti del settore: istituzioni centrali e locali, ISP, carriers e vendors telco coinvolti in un ricco programma di conferenze, discussioni, panel e dibattiti.

Sempre su WiMax, si segnala il workshop organizzato da ANFOV, in collaborazione con Solving International e WiTech, dedicato alle Tecnologie BWA “Broadband Wireless Access” con un focus particolare sul wireless pubblico che cercherà di delineare gli aspetti più significativi delle opportunità e gli scenari evolutivi, alla luce del bando uscito. In particolare si metteranno a confronto due differenti Business Case sulla città di Firenze, cercando di delineare aspetti e peculiarità distintive che impattano sul modello di analisi economica.

Ampio spazio nelle conferenze sarà dedicato al “tradizionale” tema del Municipal Wireless: una rivoluzione destinata a migliorare la vita di piccoli e grandi agglomerati urbani che vede Un numero sempre maggiore di città, paesi e regioni in Italia e all’estero lanciare iniziative pubbliche wireless per le proprie comunità: grazie all’utilizzo delle nuove tecnologie, come Wireless Mesh Network e WiMax. Altissimo è quindi l’interesse delle aziende e delle PAL che stanno investendo in queste soluzioni tecnologiche per combattere il digital divide ed aumentare lo sviluppo economico locale e nazionale. Però nascono molte domande: quali le problematiche e prospettive per lo sviluppo di applicazioni di reti civiche wireless? Quale il quadro normativo di riferimento? Quali i costi di sviluppo e gestione di una rete? Quali le criticità e le soluzioni per dare sicurezza e affidabilità alla rete? Quali i servizi e i modelli di sostenibilità? Si segnala la presenza esclusiva di Terry Phillis, Chief Information Officer – City Of Philadelphia che presenterà l’esperienza di copertura wireless della propria città.

L’evento è parte di Roma Caput Media, una due giorni di eventi ICT, svolti contemporaneamente al Marriot Park Roma. Per una panoramica dell’iniziativa, degli eventi e per la lista completa dei relatori è possibile visitare il sito www.romacaputmedia.com.

L’autunno caldo del Wimax Inizia al Broadband Business Forum 2007 di Romaultima modifica: 2007-09-23T18:58:36+02:00da mediofilo
Reposta per primo quest’articolo